Bretella Cisterna – Valmontone, la Regione pronta a finanziare i progetti dei comuni sulla viabilità in attesa della realizzazione dell’opera autostradale

Ieri i rappresentanti delle amministrazioni comunali di Cisterna, Latina, Aprilia, Valmontone, Velletri, Artena, Lariano e Labico hanno incontrato l’assessore ai Lavori Pubblici regionale, Mauro Alessandri, e l’amministratore di ASTRAL Spa, Antonio Mallamo, per affrontare la questione Bretella Cisterna – Valmontone ed Autostrada Roma-Latina.
Dall’incontro, richiesto dal Sindaco di Cisterna Mauro Carturan, sono emersi novità importanti per il futuro dell’opera:
“Abbiamo appreso – spiega Carturan – che c’è un nuovo ricorso al Presidente della Repubblica che torna a bloccare la realizzazione dell’opera anche dal punto di vista giuridico. Per questo abbiamo deciso di chiedere un incontro all’ufficio competente della stessa presidenza per sollecitare una pronta sentenza e quindi limitare, per quanto possibile, questa ulteriore dilatazione dei tempi. Intanto, oggi l’amministrazione regionale sembra aver chiarito di volere l’autostrada Roma – Latina completa di Bretella Cisterna – Valmontone, cosa che non era così scontata fino a qualche giorno fa.

La riunione è stata aggiornata al prossimo 23 luglio, data entro la quale tutti i comuni dovranno presentare un progetto di miglioramento della viabilità nelle zone che subiscono gli effetti della mancata realizzazione dell’opera. L’assessore Alessandri ci ha assicurato che la Regione destinerà dei fondi specifici per finanziare questi interventi. Ma è comunque importante tenere alta l’attenzione sulla questione Bretella – conclude il Sindaco di Cisterna - perché è un’opera fondamentale per la nostra economia e per la sicurezza delle nostre strade. Per questo, insieme a tutti quei comuni che vorranno essere coinvolti, chiederemo presto un incontro anche al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli”.

Cisterna di Latina, 8 luglio 2019