I “tutorial” de L'Agorà al Ramadù. Gli iscritti del centro per disabili hanno condotto un laboratorio artistico-creativo nell'istituto superiore di Cisterna per realizzare portachiavi e segnalibro in feltro

Nei giorni scorsi alcuni degli iscritti del centro socio educativo per disabili  “L’Agorà” sono stati protagonisti nella conduzione di un laboratorio artistico-creativo rivolto ad una classe del Campus dei Licei Massimiliano Ramadù.

“Armati” di forbice, feltro e fustellatrice hanno prima mostrato e poi realizzato insieme agli studenti, le diverse fasi di realizzazione di portachiavi e segnalibro in feltro. Un vero e proprio tutorial, come spesso siamo abituati a vedere in tv o a condividere sui social media.

Un bel momento di confronto e scambio che fa seguito a precedenti collaborazioni attivate già nei mesi scorsi. Al termine dell’incontro, sia gli alunni che i docenti, entrambi entusiasti, hanno chiesto di poter quanto prima replicare l’esperienza così da coinvolgere altri studenti dell’istituto.

Il centro L'Agorà è un servizio dell'assessorato alle Politiche sociali del Comune di  Cisterna di Latina gestito dal consorzio Parsifal presso il quale i ragazzi iscritti possono cimentarsi in attività diversificate sia negli spazi della struttura ma soprattutto al di fuori di essa ai fini dell'integrazione e condivisione di esperienze, abilità, relazioni sociali, scambi.

Cisterna di Latina, 4 marzo 2019