Ambientiamoci 2007. Grande festa di Cisterna Ambiente con le scuole

Arena affollata da una moltitudine di studenti, questa mattina al Centro Polivalente San Valentino. Si è svolta la grande festa finale del progetto didattico-educativo “Ambientiamoci 2007” organizzato dalla società Cisterna Ambiente in collaborazione con il Comune ed i Circoli didattici di Cisterna. Il progetto ha interessato tutte le scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado di Cisterna sul tema “Il suono e l'ambiente”. Sono state organizzate diverse tipologie di progetto a seconda del grado di scuola. Le Primarie hanno sviluppato il tema “Fantasia, il suono e l'ambiente” inventando semplici melodie dai rumori e suoni della natura, nonché la composizione di fiabe e racconti sulla figura del buttero. Le Secondarie di Primo grado hanno sviluppato il tema “Riciclaggio, il suono e l'ambiente” creando originali strumenti musicali attraverso il riciclo dei rifiuti per l'esecuzione di componimenti. Infine le Superiori di Secondo grado hanno affrontato il tema “Storia, il suono e l'ambiente” con la ricerca di temi musicali, eventi, testimonianze della storia del territorio e la realizzazione di un DVD interamente curato da loro. Oggi, finalmente, la grande festa con la premiazione dei migliori elaborati prodotti. Per le Primarie ha vinto la scuola Cena con il racconto “La ricerca del silenzio”, mentre la commissione ha eccezionalmente assegnato un premio speciale alla scuola Cerciabella per il racconto “L'identità ritrovata”. Per le Secondarie di Primo grado ha vinto la scuola Volpi grazie alla batteria pop art di Cristiano Tirocchi. Premiato l'Istituto Superiore Darby per il DVD realizzato sulla storia e cultura di Cisterna. Infine, come tradizione, è stato assegnato il premio “Scuola Riciclona”. Il titolo quest'anno è andato alla scuola di Isolabella. Ai premiati è andato un buono acquisto in materiale didattico di 500 euro. La Cisterna Ambiente ha inoltre realizzato mille DVD e mille libri che raccolgono le favole ed i racconti prodotti dagli alunni e che nei prossimi giorni verranno distribuiti nelle scuole. “E' stata una esperienza entusiasmante - ha detto il Presidente della Cisterna Ambiente, Francesco Autieri - grazie alla partecipazione di tutti, direttori didattici e docenti, ma soprattutto per la grande originalità e per l'impegno messo dai ragazzi in questo progetto”. “Voi ragazzi - ha detto il Vice Sindaco Gildo Di Candilo - siete i nostri grandi alleati nella tutela e decoro della nostra città e del suo ambiente, oggi e negli anni futuri. Dateci una mano a migliorare il territorio ed il futuro di Cisterna”. Ha concluso la manifestazione la performance musicale di tutti gli studenti coadiuvati dai direttori di musica Andrea Sangiorio e Marco Iadeluca, mentre Teresa Bonucci ha coordinato e condotto il progetto e la manifestazione. Cisterna di Latina, 16 maggio 2007