Comune di Cisterna di Latina

Comune di Cisterna di Latina

Benvenuti nella città dei butteri

  • Il Comune di Cisterna su Facebook
  • Il Comune di Cisterna su Twitter
Visualizzazione normale Testo piĆ¹ grande Visualizzazione ad alto contrasto Visualizzazione alternativa

Comunicati Stampa

PLUS Bandito un parcheggio fotovoltaico in via Monti Lepini che consentira' anche il bike e car sharing

Due parcheggi fotovoltaici collegati con altrettante piste ciclopedonali. Procedono spedite le procedure per l’avvio dei progetti previsti dal PLUS di Cisterna.

Nei giorni scorsi è stato bandita la realizzazione del parcheggio fotovoltaico di via Monti Lepini.

Il parcheggio di scambio modale accoglierà 32 auto e sarà una stazione di produzione energetica fotovoltaica attrezzata con colonne di ricarica per alimentare auto e bici elettriche in affitto, il cosiddetto Car e Bike Sharing.

L’ubicazione dell’area parcheggio sull’anello esterno del centro storico (precisamente all’incrocio tra via Monti Lepini e via Oberdan) la rende un ideale luogo di sosta per lasciare il mezzo privato e proseguire a piedi o con la bicicletta.

Un servizio estremamente funzionale, visto che lungo via Monti Lepini è prevista anche la realizzazione di una pista ciclabile di collegamento tra il centro storico, la stazione ferroviaria, il popoloso quartiere San Valentino ed il suo parco attrezzato.

Infine la relativa prossimità del parcheggio di via Monti Lepini alla stazione ferroviaria e la possibilità di noleggiare auto e bici elettriche rende l’ubicazione dell’intervento ottimale per l’interscambio tra il trasporto su gomma e quello su ferro.

La caratteristica principale di questo innovativo progetto è la pensilina che servirà ad ombreggiare 14 posti auto e a sostenere i pannelli fotovoltaici atti a produrre la potenza necessaria ad assicurare il fabbisogno di 3 colonne di ricarica auto e 3 colonne di ciclo-ricarica.

Questo parcheggio fotovoltaico all’ingresso sud della città è solo il primo stralcio di un progetto che prevede un’altra area di sosta con le stesse caratteristiche che verrà realizzata in una seconda fase all’ingresso nord, su Corso della Repubblica, all’altezza della rotatoria del Monumento ai caduti sul Lavoro.

Un sistema bipolare di parcheggi di scambio modale che produrrà circa 30Kw di energia pulita e che favorirà lo scambio da mezzi di trasporto a combustione con mezzi elettrici o ad energia motoria. Un primo segnale di conversione verso l’uso di energie alternative e di rispetto dell’ambiente.

“La miglior risposta alle polemiche ricevute nei giorni scorsi, come già detto, sono i fatti – esordisce il Sindaco Antonello Merolla riferendosi alle accuse di immobilismo verso la città -.

In questi giorni si sono concluse tutte le procedure di avvio degli appalti relativi ai progetti inseriti nel PLUS.

Pertanto già nei prossimi mesi potranno essere avviati, uno dopo l’altro, tutti i cantieri per la realizzazione di due parcheggi fotovoltaici, due piste ciclabili, mentre sono già in corso di svolgimento i lavori di ristrutturazione della corte interna di Palazzo Caetani.

A ciò si aggiungono la fornitura di 3 autobus a trazione elettrica, i bandi - ancora aperti - a sostegno dell’avvio o ristrutturazione di attività nel centro storico e per le aziende che vogliano aderire a tirocini formativi per giovani disoccupati. Pertanto i progetti previsti nel PLUS sono avviati ed è una certezza dell’attività svolta da questa Amministrazione.

Il centro di Cisterna, dunque, si appresta a vivere un momento di grande cambiamento in termini di sviluppo, rilancio, qualità della vita”.

Cisterna di Latina, 14 agosto 2013