Comune di Cisterna di Latina

Comune di Cisterna di Latina

Benvenuti nella città dei butteri

  • Il Comune di Cisterna su Facebook
  • Il Comune di Cisterna su Twitter
Visualizzazione normale Testo piĆ¹ grande Visualizzazione ad alto contrasto Visualizzazione alternativa

Comunicati Stampa

Fogne via Toti, via Guardabassi, via Collemarcaccio. Allaccio entro 180 giorni

Ordine di allaccio alla fognatura pubblica per parte dei residenti nell'area compresa tra Borgo Flora e via Colle Marcaccio. Il Comune di Cisterna di Latina ha realizzato le dorsali fognarie a servizio di Via Toti (da via Provinciale per Latina a via Guardabassi), via Guardabassi e via Colle Marcaccio. Le opere sono state regolarmente collaudate e consegnate in gestione ad Acqualatina S.p.A., gestore unico del servizio idrico integrato. Le dorsali fognarie, dunque, sono pienamente funzionanti e servite dal depuratore pertanto ogni altro tipo di impianto per lo smaltimento delle acque reflue non è ammesso dalle vigenti norme. Pertanto, il Sindaco Mauro Carturan ha emesso l'ordinanza n.40 del 15 novembre scorso, con la quale si dispone l'obbligo di allaccio alle nuove condotte a tutela della salute pubblica e dell'ambiente. Le zone interessate sono Via Toti (da Via Provinciale per Latina a Via Guardabassi, con esclusione dei fabbricati posti dopo l'incrocio con via Guardabassi procedendo in direzione di Via Nettuno, che saranno servite da altra condotta già realizzata e in fase di collaudo), via Guardabassi e via Colle Marcaccio. L'ordinanza dispone per i proprietari o titolari di fabbricati da cui derivino scarichi idrici, siti lungo le strade in questione o entro 300 metri da queste o dalla più vicina condotta fognaria anche privata confluente in una delle dorsali fognarie oggetto dell'ordinanza, di presentare specifica domanda ad Acqualatina S.p.A. entro 60 giorni a partire dal 15 novembre, e di provvedere all'allaccio alla fognatura entro il termine di 180 giorni. Il mancato rispetto dell'ordinanza costituisce reato ai sensi dell'art. 650 del Codice Penale sanzionabile a termini di legge. Cisterna di Latina, 20 novembre 2006