Comunicati Stampa
Ultimo aggiornamento: 11.24.08 11:43:09
CONCLUSA LA VISITA DELLA DELEGAZIONE DI GROMBALIA


Si è conclusa ieri mattina, domenica 11 maggio, la visita della delegazione di Grombalia, la città tunisina gemellata con Cisterna di Latina.
Giunta giovedì scorso a Roma, la delegazione era capeggiata dal Sindaco di Grombalia Ali Ben Taleb con al seguito assessori comunali, funzionari del comune mediterraneo.
Ricco il calendario delle visite come il Museo Piana delle Orme, il Forte Sangallo ed il Borgo storico di Nettuno, i Giardini di Ninfa, i Monumenti di Roma.
La visita ha avuto il suo momento più importante nel pomeriggio di venerdì, quando presso Palazzo Caetani si è tenuta la cerimonia di scoprimento della nuova segnaletica stradale posta all'ingresso delle maggiori vie d'accesso al centro urbano e con sopra riportato il gemellaggio con la città di Grombalia.
Per l'occasione, oltre ad un componente della delegazione in costume tipico, era presente anche il Console tunisino a Roma, Abderraouf Anane.
Dopo la visita al Palazzo ed alle Grotte Caetani, presso la Sala delle Statue, il Vice Sindaco di Cisterna, Gildo Di Candilo, il Presidente del Consiglio Comunale, Quirino Mancini, il Presidente del Comitato per il Gemellaggio Marcello Brignone, gli assessori e consiglieri comunali hanno dato il benvenuto ufficiale alla delegazione tunisina, con il tradizionale scambio di doni.
Il Vice Sindaco Gildo Di Candilo ha ripercorso le tappe del gemellaggio evidenziando l'importanza di questo scambio socio-culturale ed economico che dovrà essere intensificato nell'immediato futuro.
Il Sindaco di Grombalia, Ali Ben Taleb, ha sottolineato come Cisterna abbia finora dimostrato grande interesse e disponibilità per questo gemellaggio e di come sia opportuno continuare sulla strada intrapresa avviando nuove iniziative per stringere concretamente i legami tra i cittadini delle due comunità. Ha, ad esempio, proposto di ospitare giovani studenti tunisini in famiglie cisternesi e viceversa, nonché la prossima intitolazione di una strada di Grombalia al comune di Cisterna di Latina.

Cisterna di Latina, 13 Maggio 2003