Comunicati Stampa
Ultimo aggiornamento: 11.24.08 11:43:11
INTERVENTO DI DISINFESTAZIONE NOTTURNA DI SETTEMBRE


Cisterna di Latina, 2 settembre 2002
La rassegna estiva che ha vivacizzato per oltre un mese, dal 13 luglio al 19 agosto, le serate cisternesi con appuntamenti quasi a cadenza quotidiana può dirsi conclusa positivamente.

Quello messo a punto dal neo Presidente della Pro Loco, Adriano Di Giovanni, e dai suoi collaboratori è stato un calendario ricco di avvenimenti di rilievo provinciale ed oltre.

Ben cinque, infatti, gli eventi di particolare rilevanza. In primo luogo le due opere liriche "Cavalleria Rusticana" del 20 luglio, e "Pagliacci" del 3 agosto che per la prima volta in provincia di Latina hanno portato un'opera lirica in un parco pubblico.

Inoltre tre grandi concerti di altrettanti artisti italiani come Franco Califano (21 luglio), Massimo Di Cataldo (15 agosto) e Paolo Belli (16 agosto).

Il concerto di Paolo Belli e della sua Big Band, in particolare, ha ottenuto un grande successo di pubblico (oltre 5mila presenze) grazie alla sua musica trascinante e ad uno spettacolo pieno di energia e simpatia. Con ben 18 musicisti sul palco, Paolo Belli è stato un vero e proprio trascinatore "contagiando" con la sua musica ed il suo ritmo le migliaia di persone presenti in Piazza 19 Marzo e fin sul Corso della Repubblica.

Piazza gremita, inoltre, anche per il concerto dei Bandiera Gialla di Cesena che sul palco hanno ospitato anche due bravi musicisti cisternesi, Tiziano Veronese alla batteria e Luigi Masiello alla chitarra, recentemente entrati a far parte della band tra le più affermate in Italia.

Nel segno della tradizione, il 17 agosto si è svolta la Corsa all'Anello "Palio dell'Assunta" lungo Corso della Repubblica con l'artistico palio realizzato dal pittore Patrizio Veronese.

Tra le novità uno stand multietnico del servizio per l'immigrazione gestito dalla Maison du monde, una mostra di pittura congiunta con oltre 30 artisti locali in orario serale nello storico Palazzo Caetani e la Festa di Mezza Estate.

Ricchi premi, infine, per la consueta lotteria che quest'anno ha messo in palio anche un'autovettura Fiat Punto vinta da Francesca Carogna di Cisterna.

"Un risultato soddisfacente - afferma il Presidente della Pro Loco Adriano Di Giovanni - che premia il grande lavoro svolto. Le difficoltà non sono mancate ma grazie alla collaborazione dei soci e dell'Amministrazione comunale credo siano state superata bene. Certamente si può migliorare e per questo ogni suggerimento è utile ma credo di poter dire che Cisternaestate 2002 è stata per quest'anno una delle rassegne più importanti dell'estate pontina".