Comunicati Stampa
Ultimo aggiornamento: 11.24.08 11:43:12
Parco S.Valentino: 150.000 euro di opere. Dorsale viaria area industriale a Settembre


Cisterna di Latina, 22 luglio 2002

Continua il disegno di completamento del progetto "Città che cambia", con la definitiva sistemazione del Parco del Quartiere San Valentino. Proprio in questi giorni è stata deliberata l'approvazione del progetto di manutenzione straordinaria del verde pubblico, completamento del Parco San Valentino, con un impegno di spesa che supera i 150 mila euro.

L'intervento consiste nella ultimazione della pavimentazione in betonelle colorate con disegni simili a quelli già presenti, per completare i viali ed i vialetti e gli slarghi già delimitati dai cigli in cemento. Inoltre verranno sistemate le aree verdi con la messa a dimora di nuove piante e con la sostituzione di quelle secche o distrutte da atti vandalici. In ultimo è stata predisposta l'aggiunta di ulteriori panchine e cestini in ferro.

Il Parco San Valentino costituisce un fiore all'occhiello del quartiere e della città tutta e con la sua definitiva sistemazione si vuole contribuire a restituire decoro alla città.

La vivibilità e lo sviluppo del Parco si vuole raggiungere non soltanto con interventi tecnici, ma anche attraverso un percorso comprendente appuntamenti socio-culturali. Proprio ieri si è tenuto un vero e proprio evento per Cisterna; un importante spettacolo di musica lirica, il primo all'aperto, con la rappresentazione di una delle più famose opere di Mascagni, la "Cavalleria Rusticana".

L'altra importante novità riguarda il settore della viabilità, con la prossima apertura, prevista per il mese di settembre, della strada di collegamento tra la S.S. Appia e la via Provinciale per Latina, risultato di un accordo di programma tra il Comune di Cisterna di Latina ed il Consorzio Industriale Roma-Latina per apportare un più vantaggioso servizio di viabilità alle industrie ubicate nell'area industriale, e garantire una maggiore scorrevolezza sulla dorsale Cisterna-Borgo Piave. Secondo le indicazione dell'Ente Provincia di Latina, titolare della strada Provinciale Cisterna-B.go Piave, è prevista la collocazione di un impianto semaforico all'incrocio tra la Provinciale e via della Quaglia, il tutto per aumentare i margini di sicurezza su una strada purtroppo teatro di vari incidenti.