COMUNICATO STAMPA

 

RIORDINO DEI CICLI SCOLASTICI:

5 DIRIGENZE PER GARANTIRE MAGGIORI OFFERTE SCOLASTICHE

 

Cisterna di Latina, 7 marzo 2001

 

Si è svolta ieri, presso il Comune di Cisterna di Latina, la riunione della Commissione Consiliare Pubblica Istruzione presieduta dal Dario Di Camillo, sul riordino dei cicli scolastici.

Nel corso di tale riunione l’Assessore alla Pubblica Istruzione Alberto Scaini ha illustrato la proposta di riordino elaborata dagli uffici dell’assessorato.

La proposta, che prevede il mantenimento degli attuali cinque dirigenti scolastici, è stata accolta all’unanimità dai presenti.

Riguardo tale decisione, il Sindaco Mauro Carturan ed il Dirigente dell’Area Pubblica Istruzione e Cultura Luciano Leonardi hanno mostrato apprezzamento per la volontà di mantenere le cinque dirigenze scolastiche.

"E’ una scelta – hanno detto – che premia la qualità della scuola con maggiori offerte di servizi scolastici distribuite in modo capillare sul territorio, inoltre evita grandi concentrazioni di alunni garantendo maggiore attenzioni e cura verso gli stessi".

Carturan e Leonardi, dunque, incoraggiano l’Assessore Scaini ed il Presidente Di Camillo ad andare avanti verso il percorso avviato nella Commissione di ieri e di dare la corretta informazione alle rappresentanze scolastiche sugli effetti benefici che di tale scelta.

"Certamente – continuano – ciò richiederà un maggiore spirito di sacrificio e per questo si confida nella solidarietà partecipata dei dirigenti scolastici. Ma sarà anche lo stimolo ad una maggiore competitività sul piano dei servizi scolastici da offrire alla cittadinanza in termini di proposte, modelli di scuola ed ampliamento delle opzioni scolastiche per le scuole superiori".